Protagonisti : Salvatore Gambardella

Fiorì la leggenda intorno al giovinetto che, ignaro di musica, uscito da chi sa qual misterioso vicolo di Montecalvario, venuto fuori da chi sa qual povera famiglia di popolani, o di plebei addirittura, cominciò a sbalordire la città del canto con le note del Marenariello. ---Leggi tutto---


Protagonisti : Aniello Califano

Aniello Califano nacque nella splendita Sorrento da Alfonso, importante proprietario terriero originario di Sant'Egidio del Monte Albino, piccola località dell'agro nocerino-sarnese, all'epoca San Lorenzo de' Pagani. La madre invece, Rosa Rispoli, era una nobile sorrentina di antiche origini greche. rimase figlio unico. ---Leggi tutto---


Protagonisti : Eduardo Di Capua

In salita Tarsia n. 65, nel cuore di Napoli, alle quattro di mattina del 12 maggio 1865, nacque il più grande compositore di canzoni che Napoli avesse mai avuto fino ad allora: Eduardo Di Capua. Al neonato futuro musicista furono dati i nomi di Eduardo, Francesco e Mariano. ---Leggi tutto---


Protagonisti : Vincenzo Russo

I suoi versi sono famosi in tutto il mondo: “Je te vurria vasà”; “Maria Marì”; “Torna Maggio” sono solo alcune delle sue canzoni; eppure pochi uomini di talento sono stati condannati all’oblio quanto lui. La sua biografia è stata a lungo tracciata sul filo dell’aneddoto. ---Leggi tutto---




Protagonisti : Gabriele D'Annunzio

Gabriele D’Annunzio nacque a Pescara il 12 marzo 1863. Suo padre era stato adottato da una zia materna e dal marito di lei, Antonio D’Annunzio, che gli diede il suo nome. Terzo di cinque figli, visse una infanzia felice, studio al collegio Cicognini di Prato. ---Leggi tutto---


Protagonisti : Giuseppe Capaldo

Napoli, quartiere Porto, via Madonna della Potenza civico 18, da Raffaele, e Filomena Giannelli veniva alla luce il 21 marzo 1874 Giuseppe Capaldo, la coppia di popolani aveva già un figlio: Pasquale, dopo Giuseppe vennero al mondo Annunziata, Gennaro e Carolina. ---Leggi tutto---


Protagonisti : Giuseppe Tètamo

Nel popoloso quartiere di Porto, precisamente in via Sedile di Porto, da Anna Gaetano, napoletana, classe 1861 e da Giuseppe, classe 1849, nasce Giuseppe Tètamo fin da giovanissimo si dedicò con passione alla poesia in vernacolo e alla musica. ---Leggi tutto---


Protagonisti : G.B. De Curtis

Il padre, Giuseppe, era un pittore-decoratore; la madre, Elisabetta Minnon, era nipote del famoso compositore Saverio Mercadante. G. B. De Curtis era dotato di un naturale talento artistico, non terminò ---Leggi tutto---