Alfredo Imparato   --Posteggiatore--

 

 

E' forse l'ultimo nomade menestrello, lo incontri con lo sgabello e la chitarra in molte vie di Napoli, intento a proporre con voce appassionata i grandi classici ma pure il repertorio di Viviani e qualche brano ingiustamente dimenticato. Nato nel quartiere Avvocata l'8 aprile 1952, Ť autodidatta,il suo cavallo di battaglia Ť 'A straniera. All'inizio si esibiva in Piazza Plebiscito o in Galleria se pioveva o faceva freddo; poi ha scelto di vagare per la strada, da Port'Alba a via Scarlatti. Il fotografo Mauro Gallinari gli dedicÚ un servizio su Epoca; il Guardian ha parlato di lui. Lo scrittore italoamericano Sylveste Sanzari, l'autore di The king of pizza, lo ha invitato a Neapolis in Florida. il 30 maggio 2009 Imparato ha preso parte al Teatro Sannazzaro al primo Festival regionale dei cantanti chitarristi della posteggia classica.